Come dire quando una aragosta è Fatto di cucina?

Come dire quando una aragosta è Fatto di cucina?


Molte persone mangiano aragoste, in particolare sulla costa orientale dove i crostacei sono molto più diffusi. Le aragoste possono essere cucinati modi diversi. Alcuni sono al vapore, mentre alcuni sono bollito e altri sono alla griglia. In entrambi i casi, determinare quando un astice è fatto è importante. Non importa quale metodo di cottura viene utilizzato, ci sono alcune regole generali per aiutare a dire quando un astice è fatto cucinare.

istruzione

1 Estrarre l'aragosta fuori del piatto che si sta cucinando in con le molle. Tenerlo in aria ed esaminare il suo corpo. Si noti il ​​suo colore. Se l'aragosta non è brillante rosso, gettarlo di nuovo nella pentola per cucinare un po 'di più.

2 Tirare una delle sue antenne o di tirare fuori una delle sue piccole gambe a piedi. Sia la gamba a piedi e l'antenna verrà fuori facilmente se l'aragosta è fatto. Buttare l'aragosta indietro se le gambe o le antenne non si staccano facilmente.

3 Esaminare la carne all'interno l'aragosta per vedere se è bianca e compatta. Controllare per vedere se ha un colore opaco, e verificare che la carne all'interno la maggior parte della cavità del corpo è di colore giallo-verdastro.

4 Controllare la parte inferiore del moschettone. La bottarga sarà orangish-rosso se è completamente cotto e uno scuro verde-nero, se è cotta. Le uova si trova solo sulle femmine.

5 Stick un termometro all'interno l'aragosta per scoprire la sua temperatura. Un'aragosta cotta correttamente ha una temperatura interna di 180 gradi F.

Consigli e avvertenze

  • Fare molta attenzione quando si cucina l'aragosta in modo che non venga troppo cotto. Questo può succhiare i succhi fuori e rovinare il gusto.

articoli Correlati