Aloha Airlines Storia

Aloha Airlines ha celebrato il suo primo volo il 26 luglio 1946. Al suo inizio, la compagnia aerea è stato chiamato Trans-Pacific Airlines. Le osservazioni della stella Bulletin, "che Honolulu-to-Hilo DC-3 volo era il primo di migliaia per la compagnia aerea, che avrebbe cambiato ufficialmente il suo nome a Aloha Airlines nel 1958" (riferimento 1). E 'stata fondata da Ruddy Tongg con un solo aereo, un surplus Douglas C-47 (noto come un DC-3) lasciati dalla Seconda Guerra Mondiale.

Entro la fine dell'anno, la compagnia aerea di proprietà di quattro piani e le prospettive erano alla ricerca buona per la compagnia aerea nascente. I primi aerei non sono stati costruiti per il comfort dei passeggeri. Spesso, la cabina includeva sia passeggeri e merci. Era rumoroso, ei sedili non erano confortevoli. Ma, ci sono stati alcuni vantaggi, anche. La cabina non era pressurizzata, così gli aerei hanno dovuto volare piuttosto basso, che i passeggeri offriva una vista spettacolare sulle lussureggianti isole verdi.

La tecnologia negli anni '60

Quality Travel aumentato significativamente nel 1960. Aloha è stata una delle prime compagnie aeree a passare da aerei ad elica ai piani tutti-turbina. La compagnia aerea ha abbracciato i progressi tecnologici e aveva appena sostituito tutti i suoi aerei con aerei a reazione. Nel 1969, Aloha ha acquistato due Boeing 737-200, dipinta fiori luminosi sulla parte esterna (con grande dispiacere di Boeing) e li ha definiti "Fun Jets." Gli assistenti di volo, chiamate "hostess" di allora, eseguita hula balla per i passeggeri e la doccia i viaggiatori con i fiori e le bevande.

Tragedia

Il 28 aprile, del 1988, la tragedia ha colpito Aloha Airlines. Un volo è stato programmato da Hilo a Honolulu. C'erano 89 passeggeri, due piloti e tre assistenti di volo a bordo. Dopo che l'aereo aveva raggiunto la sua quota di volo di 24.000 piedi, una sezione della fusoliera separati e ci fu un'esplosione a causa della decompressione del all'interno dell'aereo. Un grande foro è stato aperto sul lato sinistro del piano, e un assistente di volo è stato spazzato dalla cabina. Gli altri due assistenti di volo sono rimasti feriti, uno gravemente.

Il pilota e co-pilota sono stati in grado di mantenere il controllo dell'aereo e deviare a Maui dove si sono esibiti un atterraggio di emergenza senza ulteriori problemi. Sessantacinque passeggeri sono rimasti feriti, sette sul serio. E 'stato poi determinato che l'adesivo epossidico utilizzata per legare i fogli di metallo era deteriorata, provocando la rottura.

Voli continente

Nel 2000, ha iniziato a fare Aloha voli a Oakland, in California. Al momento della sua chiusura, si correva 42 voli dalla terraferma alle Hawaii ogni settimana. La compagnia aerea ha avuto una reputazione di essere affidabile e conveniente.

Guai fiscali

Nel 2005, Aloha è stato salvato dal fallimento di Yucaipa Corp., che ha investito $ 100 milioni per tentare di salvare la compagnia aerea.
Purtroppo, un nuovo concorrente, Go! Compagnie aeree, hanno iniziato ad offrire voli scontati e ha dimostrato di essere forte concorrenza. Aloha sperimentato grandi deficit tra il 2006 e il 2008, quando finalmente dichiarato il fallimento per l'ultima volta.

Fine di un'era

Il 31 marzo del 2008, Aloha Airlines ha cessato l'attività dopo 61 anni di attività. Nonostante i numerosi tentativi di fondersi con altre compagnie aeree o vendere agli investitori, la piccola compagnia aerea non ha potuto girare abbastanza profitto per rimanere solvente. La compagnia aerea aveva circa 3.550 dipendenti al momento della sua chiusura.


articoli Correlati