Come usare Botox per trattare Blefarospasmo

Come usare Botox per trattare Blefarospasmo


Blefarospasmo è una condizione comune occhio che è caratterizzata da spasmi superiore e / o inferiore palpebra che causano l'occhio di chiudere involontariamente. In alcuni pazienti, blefarospasmo grave e cronica può causare cecità funzionale, in quanto il paziente può essere in grado di tenere le palpebre aperte. Botox è stato utilizzato per decenni per il trattamento di blefarospasmo, ed è il trattamento di scelta per questa condizione.

istruzione

1 Visita un oculista per una diagnosi corretta. Mentre la maggior parte dei casi di blefarospasmo cronica sono idiopatica, alcuni possono essere attribuiti a ciglia invasi, l'esposizione a un irritante per gli occhi o affaticamento. In tali casi, la terapia Botox potrebbe non essere necessaria.

2 discutere la procedura ei possibili effetti collaterali con il medico. L'effetto collaterale più comune è ptosi, o palpebra cadente, che è causato da Botox viene iniettato nella parte centrale della palpebra. Ptosi di solito si guarisce entro un paio di settimane.

3 I iniezioni di Botox nelle vostre palpebre. La maggior parte dei medici usano cinque iniezioni situati lungo il perimetro dell'occhio (escluso il coperchio superiore metà) per questo trattamento. Le iniezioni di Botox stessi sono più dolorose del solito a causa della delicatezza della palpebra, ma di solito solo un agente paralizzante locale viene utilizzato per alleviare il dolore.

4 Cercare insorgenza di miglioramento circa 4 giorni dopo il trattamento. Si può prendere tutto il tempo appena 7 giorni per il miglioramento sia evidente, però.

5 Ripetere la procedura ogni 3 o 4 mesi per mantenere i risultati. Botox è solo una soluzione temporanea, ma è molto efficace nel trattamento di questo disturbo. Secondo alcune stime, ben il 90 per cento dei pazienti che cercano la terapia di Botox sono in grado di mantenere la loro blefarospasmo cronica sotto controllo quando lo utilizzano costantemente.

Consigli e avvertenze

  • Perché Botox è approvato dalla FDA per il trattamento di blefarospasmo, è generalmente coperto da assicurazione, a differenza di molte altre condizioni trattati anche da Botox.
  • blefarospasmo Minor, caratterizzato da una contrazione occasionale della palpebra, è comune e di solito si risolve in pochi giorni senza alcun trattamento.
  • Se avete altri spasmi facciali o al collo, che sono comuni tra i malati blefarospasmo, il medico può anche utilizzare la terapia di Botox per rilassare i muscoli responsabili in quelle zone.
  • Gli effetti collaterali della terapia per il trattamento di Botox blefarospasmo non sono comuni, ma comprendono visione offuscata, emorragia locale e strappi. Questi effetti collaterali sono di solito solo temporanea e non richiedono trattamento.
  • Non esiste una cura nota per blefarospasmo cronica. I trattamenti sono focalizzati sul miglioramento o eliminare i sintomi, ma è necessario continuare i vostri trattamenti in modo per loro di essere efficaci per il lungo termine.

articoli Correlati