Come fare un acquario per pesci pagliaccio

Come fare un acquario per pesci pagliaccio


La bella pesce pagliaccio arancione e bianco è uno dei pesci marini più popolari tenuti da appassionati di acquari. Sono apprezzati non solo per la popolarità hanno guadagnato dal film "Alla ricerca di Nemo", ma perché queste affascinanti, pesci-genere di commutazione vivono in un rapporto simbiotico con anemoni di mare; creature simile a una pianta nota per catturare la preda con un veleno mortale per cui il pesce pagliaccio sono misteriosamente immune.

Creazione e mantenimento di un acquario di acqua salata è molto più complessa di mantenere una di acqua dolce (o 'tropicale') serbatoio di pesce, ma la grande varietà di animali e piante a disposizione del "barriera acquariofili" marine rendere il tempo necessario e la dedizione vale la pena sforzo.

istruzione

Impostazione l'Acquario e l'Ambiente

1 Pulire l'acquario utilizzando solo acqua e configurarlo dalla luce solare diretta. Evitare di prodotti per la pulizia, come i loro prodotti chimici sono dannosi per la vita marina. è necessaria una dimensione minima del serbatoio di dieci litri, anche se è raccomandato di 25 litri.

Installare il filtro sotto-ghiaia, quindi aggiungere la sabbia a grana fine ad un'altezza di almeno tre pollici. Slope letto di sabbia quindi aumenta gradualmente verso la parte posteriore della vasca. Questo concentra l'attenzione sulla parte anteriore dell'acquario.

2 Aggiungere acqua delicatamente per ridurre al minimo spostamento della biancheria da letto di sabbia. Se si utilizza l'acqua del rubinetto in combinazione con la miscela di sale marino lasciate riposare l'acqua in un contenitore separato per due giorni per consentire di cloro e altri prodotti chimici per evaporare fuori.

3 Installare e avviare il riscaldatore e filtro meccanico. Impostare il riscaldamento a 78 gradi Fahrenheit.

Aggiungere rocce acquario-safe, piante marine, o altre decorazioni.

Coprire il serbatoio e posizionare la luce fluorescente in modo che illumina il serbatoio brillantemente. La pratica più comune per acquari marini è quello di fornire 8 a 14 ore di luce al giorno.

4 Testare l'acqua per la salinità e la temperatura. La salinità deve essere compresa tra 1.024 e 1.026, e la temperatura deve essere compresa tra 78 e 82 gradi Fahrenheit.

Il ciclo dell'azoto

5 Controllare il livello di pH (acidità o alcalinità) dell'acquario. Per iniziare il ciclo dell'azoto il pH dovrebbe essere compreso tra 7,5 e 8,5. Se necessario, regolare il pH con sostanze chimiche facilmente reperibili nei negozi di acquario.

6 Introdurre il vostro mezzo ciclo-partenza prescelto. Alcune persone iniziano questo ciclo con l'introduzione di pesci sostanziosa, come Killifish all'acquario. La loro rifiuti inizia questo ciclo con i batteri azoto-fissatori via aerea. Altri metodi introducono Fishfood, ammoniaca o supporto da un acquario stabilito con materiale organico sufficiente per iniziare il processo. Lo scopo è quello di stabilire una colonia di batteri nitrificanti sotto la sabbia che elaborerà i prodotti di scarto da ammoniaca (che ucciderà la vita di mare) a nitriti, poi ai nitrati che sono innocui.

7 Testare l'acqua regolarmente per i livelli di ammoniaca e nitrati. Durante questo processo "condizionamento" questi livelli aumenteranno e infine spike per un periodo di circa tre settimane, quindi si bruscamente cadere a zero. pesci marini, anemoni, cavallucci marini, o altri esseri viventi non devono essere introdotti nel serbatoio fino a quando questo ciclo iniziale è stata completata.

Aggiungere gli anemoni e il pesce

8 Abbinare le specie di pesci pagliaccio con una specie adeguata di anemone. Pesce pagliaccio può vivere senza anemoni tuttavia le loro interazioni simbiotiche rendono la sfida di mantenere anemoni vale la pena.

Introdurre l'anemone (s) in acquario. Più di un tipo possono convivere nello stesso serbatoio. Anemoni non sono dannose per i pesci sani o altri animali però possono mangiare pesci malati o feriti.

Mantenere un livello di nitrati inferiore a 15 ppm o tuoi anemoni possono morire. Un letto di sabbia profonda di almeno 3 pollici sarà di aiuto. Anemoni anche bisogno di un sacco di luce (per promuovere la crescita delle alghe, che fornisce una parte importante della loro dieta), buon movimento dell'acqua, e il cibo come il krill, gamberetti, o piccoli pesci.

Alimentare il anemone posizionando il cibo nei suoi tentacoli. In pochi secondi inizierà a ripiegare attorno al cibo. Un anemone nuovo al vostro acquario non può mangiare per diverse settimane.

9 Aggiungere il pesce pagliaccio al serbatoio. Più di un pesce può occupare un anemone. Una volta che uso è stato stabilito che i pesci possono talvolta alimentare suo anemone.

Evitare di tenere diverse specie di pesci pagliaccio nello stesso acquario in quanto possono diventare aggressivi e territoriale.

10 Osservare il comportamento del pagliaccio nel anemone. Se due pesci di diverse dimensioni spendere un sacco di tempo insieme possono accoppiarsi. La femmina depone rosa di uova rosse su una superficie piana vicino al anemone. Fornendo una tale superficie può incoraggiare comportamenti pre-allevamento di mordere o beccare la superficie da pulire.

Entrambi i pesci custodiranno le uova fino alla schiusa, che fanno di solito al crepuscolo dopo circa cinque giorni. Il maschio può continuare a custodire la giovane fino a quando non raggiungono la maturità sessuale.


articoli Correlati