La storia di canapa gioielli

La storia di canapa gioielli


gioielli canapa è gioielli costruito dalla fibra della pianta di canapa, che è anche conosciuto come la pianta di cannabis. La canapa è stata utilizzata per fare corda, cavo e panno per migliaia di anni; ci sono record del suo uso nelle pitture murali dell'antico Egitto. Tuttavia, l'uso della canapa per creare gioielli è relativamente recente.

origini

Il primo uso documentato di canapa è in Egitto, quando è stato utilizzato per fare corda e cavo. Seshat, la dea egizia della saggezza, la conoscenza e la misurazione, è stato associato con la canapa, mentre lei era spesso ritratta come la misurazione con una lunghezza di cavo, e il cavo in questo periodo sarebbe stato fatto di canapa. Faraone Tutmosi III (1479-1425 aC) viene registrato come chiamare Seshat ", ha dei sette punti", in un riferimento alla foglia a sette punte della pianta di canapa. In alcune raffigurazioni, Seshat ha una foglia di canapa con sette punti visualizzati sul suo copricapo.

Lasso di tempo

Dopo il periodo antico Egitto, canapa stato utilizzato in una varietà di modi in molte parti del mondo. Nel 100 aC, carta fatta da canapa e gelso è stato inventato in Cina. Con 600 dC, la canapa era diffuso in tutta l'Europa - i Sassoni, i Franchi ei vichinghi usato tutta la fibra di canapa. fibra di canapa è stato utilizzato anche in Cina e in Giappone, dove i contadini indossavano abbigliamento in stoffa di canapa. Tuttavia, non ci sono registrazioni di canapa utilizzati per fare gioielli durante questo periodo.

Sviluppo

La canapa primo è stato utilizzato per fare gioielli nei secoli 13 ° e 14 °. Macrame, che è un mestiere che coinvolge annodamento per creare motivi geometrici, è iniziato quando tessitori arabi hanno iniziato annodando il tessuto ricambio ai bordi di tessuto incombevano. marinai europei hanno preso questa tecnica ritorno in Francia, Italia e Germania con la canapa, il materiale che era disponibile per loro su navi per fare corda, cavo e anche vele.

Popolarità

Macrame ha continuato ad essere utilizzato per creare modelli di canapa nel corso dei secoli, diventando di moda con gli inglesi nel 19 ° secolo. Tuttavia, dal 20esimo secolo era caduto fuori moda e non diventare di nuovo popolare fino agli anni 1960 e 1970 negli Stati Uniti e altrove, quando goduto di un aumento di popolarità grazie al movimento hippie. gioielli canapa è diventata, per la prima volta, veramente popolare. Anche se questo interesse scemato negli anni '80 e '90, è popolare anche oggi, con gioielli di canapa stato creato da molti che godono di arti e mestieri.

Benefici

La creazione di gioielli canapa utilizzando macramè richiede pochi strumenti. Può essere fatto senza usare aghi o uncini. L'uso di canapa, una risorsa sostenibile che non coinvolge sostanze chimiche, rende macramè un terra-friendly, abilità naturale. Legare una serie di nodi può rafforzare le mani e le braccia, e la ripetitività delle attività può essere calmante e anche meditativa. gioielli canapa è resistente, di lunga durata e decorativo. Rendere si colloca in una tradizione che risale a secoli.


articoli Correlati