Come a dire "Sono" in spagnolo



Se sei uno studente che è nuovo per lo spagnolo, non si può ancora sapere come dire "sono" in spagnolo. Non è poi così difficile da dire "sono" in spagnolo, ma può essere fonte di confusione perché lo spagnolo ha due forme di dire la parola "sono". Continuate a leggere per scoprire come a dire "sono" in spagnolo.

istruzione

1 La prima cosa che dovete capire è che "sono" è una forma del verbo inglese "to be". In spagnolo ci sono due verbi per questo un verbo inglese. Il primo verbo è "ser" e il secondo verbo è "estar".

2 Diamo un'occhiata al primo verbo spagnolo per "essere", che è "ser". In spagnolo, si utilizza "ser" quando si vuole indicare una condizione permanente. Per esempio, se si vuole dire che qualcuno "è" un medico, o qualcuno "è" alto, allora si dovrebbe utilizzare "ser" perché questa è una cosa permanente. Quella persona sarà sempre un medico e che la persona sarà sempre alto.

3 A volte ci può essere qualcosa solo per un breve tempo, o solo temporaneamente. In spagnolo, usiamo il verbo "estar" per descrivere una condizione temporanea. Ad esempio, se qualcuno è felice o qualcuno sta camminando, allora questa è una cosa temporanea. Non saranno sempre felici e non saranno sempre camminare. Quindi usiamo "estar", perché questa è una condizione temporanea.

4 Ora si coniugano i verbi "ser" e "estar". Per dire "sono" con "ser" diciamo "figlio". Per dire "estar" diciamo "están". L'accento in "están" significa che la seconda sillaba è pronunciata con più enfasi.

5 Ora sapete come dire "sono" in spagnolo. Ma diamo un'occhiata ad alcuni campioni. Ricorda in spagnolo che pronomi di solito non sono detto. Così i seguenti sono frasi complete:

TEMPORANEO
están felices = essi sono felici
están Caminando = sono a piedi
están tristes = sono tristi

PERMANENTE
figlio Dentistas = sono i dentisti
figlio bajos = sono brevi
figlio Capaces = sono capaci

6 Ora sapete come dire "sono" in spagnolo. Buona fortuna e buon divertimento!


articoli Correlati