Come Scaldare una damigiana di vetro

Come Scaldare una damigiana di vetro


Una damigiana di vetro è una brocca che viene utilizzato per la birra in casa della birra. damigiane di vetro sono in genere 5 a15 litri di dimensioni e tenere la birra mentre è in fermento. Per la fermentazione di successo, i contenuti devono essere conservati in un ambiente caldo con una temperatura abbastanza stabile. Mentre attrezzature specializzate può essere acquistato per controllare situazioni di fermentazione, può essere costo proibitivo e poco pratico. birrai attenti al budget possono ottenere lo stesso risultato con un po 'di improvvisazione.

istruzione

1 Utilizzare una vasca di plastica che è grande abbastanza per ospitare comodamente damigiana, lasciando parecchi pollici di spazio libero su tutti i lati e nella parte superiore.

2 Riempire la damigiana con la birra non fermentato e poi metterlo al centro della vasca di stoccaggio.

3 Aggiungere acqua calda nella vasca di stoccaggio, riempiendolo fino alla metà del fermentatore è coperta dal liquido. Assicurarsi che l'acqua è solo caldo, non bollente. Secondo il libro "Come Brew" di John Palmer, il range di temperatura ideale per la fermentazione della birra è tra i 65 e 70 gradi Fahrenheit. Se l'ambiente è troppo freddo, la fermentazione non si verifica, e se è troppo caldo, il lievito crescerà troppo velocemente e produrre un prodotto finale off-degustazione.

4 Rimuovere la protezione da una striscia termometro adesiva e premere con forza contro il vetro damigiana, apponendo il manometro per la brocca. Posizionare il termometro sul lato della caraffa e impostare abbastanza alto in modo rimarrà fuori dall'acqua. Volete sapere la temperatura del damigiana, non la temperatura dell'ambiente circostante. Spegnere il termometro e posizionarlo orizzontalmente, se necessario.

5 Mettere una piccola stufa portatile sul lato del contenitore. Scegliere un modello sommergibile progettato per l'utilizzo in un habitat acquario o rettile. Collocare il più caldo in modo che l'elemento riscaldante è completamente coperta dall'acqua. Non consentono all'unità di riscaldamento ad entrare in contatto diretto con la superficie del fermentatore come questo si tradurrà in distribuzione del calore non uniforme.

6 Mettere il recipiente in un, caldo e buio senza correnti, come ad esempio un armadio o un armadietto. Elevare il contenitore per contribuire a garantire l'ancor circolazione di aria attorno ad esso in quanto ciò contribuirà a mantenere la temperatura costante.

7 Collegare l'unità di riscaldamento e accenderlo. Come funziona, calore viene trasferito dall'acqua circostante al vetro del fermentatore, riscaldando il contenuto e di aumentare il processo di fermentazione.

8 Monitorare la temperatura, controllando il termometro damigiana volta ogni due o tre ore per garantire la gamma di temperatura corretta è stata raggiunta. Effettuare le regolazioni alle impostazioni del riscaldatore a seconda delle necessità. Come la fermentazione procede, potrebbe essere necessario rimuovere completamente il riscaldatore dalla impostato come il processo produce naturalmente il calore. In alternativa, se si trova la stufa non sta generando sufficiente calore, mettere un coperchio sul contenitore e avvolgere l'intera cosa in un vecchio sacco a pelo. L'isolamento aggiunto aiuterà il contenitore di trattenere il calore.


articoli Correlati