Come pulire sandali di cuoio quella puzza

l'odore del piede è una parte della vita, ma in estate sudato anche sandali aperti può iniziare a raccogliere cattivi odori che si fermano nelle tracce. Si occupano di calzature in pelle puzzolente presto e spesso in modo non c'è bisogno di pensare due volte prima dando il via le scarpe per ottenere comodi. Il metodo di pulizia di destra dipende dalla pelle. In generale, ti consigliamo di evitare l'uso di acqua e sapone --- pulisce solo la superficie, e che non è dove i batteri che causano cattivi odori indugia. Bleach uccide tutto, ma può anche danneggiare in pelle. Il bicarbonato di sodio è l'opzione migliore per trattare con odori persistenti, e aceto tende ad essere l'opzione più sicura per la pelle scamosciata.

istruzione

1 Cospargere bicarbonato di sodio liberamente all'interno del sandalo e lasciate riposare per un giorno. Sulla pelle finita, fare una pasta spessa di bicarbonato di sodio e acqua e strofinare sulla superficie. Lasciate che la pasta riposare per almeno un'ora prima di pulire la macchia con un panno umido.

2 Usare un panno imbevuto di una miscela di ¼ di tazza di aceto per un litro di acqua per pulire i sandali. Lasciare completamente la pelle asciugare all'aria.

3 Per mantenere gli odori da riemergendo, memorizzare i sandali con il giornale spiegazzato nella zona delle dita. In questo modo subito dopo aver indossato li favorire l'umidità dalla pelle. Riciclare il giornale dopo ogni utilizzo.

Consigli e avvertenze

  • L'applicazione di piede in polvere ogni volta che si mette i sandali è una buona idea per chi ha problemi di odore in corso. Far asciugare i sandali al sole. I raggi UV possono essere dipendeva per uccidere i batteri che causano cattivo odore calzature. Attaccando i sandali in freezer per tutta la notte avrà lo stesso effetto.

articoli Correlati