Quali valute sono stati utilizzati prima l'Euro?

Quali valute sono stati utilizzati prima l'Euro?


L'euro ha sostituito ufficialmente una serie di precedenti valute nazionali in Europa nel 2002, rendendo l'euro la seconda moneta più largamente commercializzato a livello mondiale, seconda solo al dollaro statunitense. Mentre alcuni paesi, come il Regno Unito o la Danimarca, non passare alla nuova moneta, altri 27 paesi hanno, a partire dal 2011, ha deciso di adottare l'euro.

l'Euro

Nel 2002, l'euro è diventato ufficialmente la moneta nazionale di tutti i paesi che partecipano alla Unione Europea economica e monetaria, o UEM, talvolta chiamato anche la zona euro. Nei primi mesi del 2002, i cittadini europei e turisti in questi paesi sono stati in grado di utilizzare sia la vecchia valuta e l'euro, allo stesso tempo. Tuttavia, al termine di questo periodo di transizione, le vecchie valute hanno perso il loro valore di transazione e potrebbero essere scambiati solo contro euro da una delle banche centrali dei paesi partecipanti.

Europa occidentale

In Europa occidentale, Portogallo, Spagna, Francia, Belgio, Irlanda, Paesi Bassi, Italia, Grecia, Germania, Lussemburgo, Austria e Finlandia sostituiti loro precedenti monete nazionali con l'euro. Gli ex valute di questi paesi erano, rispettivamente, l'escudo portoghese, la peseta spagnola, il franco francese, il franco belga, la sterlina irlandese, il fiorino olandese, la dracma greca, il marco tedesco, il franco lussemburghese, lo scellino austriaco e il marchio finlandese.

Europa orientale

I primi paesi dell'Europa orientale per entrare nella zona euro erano Estonia, Lituania e Slovenia, che tutti uniti nel 2004. Da allora, Cipro, Lettonia, Malta e Slovacchia hanno adottato la moneta unica europea. I precedenti valute di tali valute dell'Europa orientale erano la corona estone, la lita lituana, il tallero sloveno, la lira sterlina cipriota, il lat lettone, la lira maltese e la corona slovacca.

Monaco, San Marino e Città del Vaticano

Monaco, San Marino e il Vaticano, pur non essendo membri dell'Unione europea o della zona euro, hanno anche deciso di adottare l'euro, per ragioni pratiche a causa della loro stretta vicinanza con i paesi utilizzando la nuova moneta unica. La vecchia valuta di Monaco è stato il franco monegasco, mentre San Marino e il Vaticano utilizzati, rispettivamente, la lira sammarinese e la lira vaticana.


articoli Correlati