Quali sono i benefici del turismo nei Caraibi?

Come una delle destinazioni esotiche più popolari a portata di mano degli Stati Uniti, le isole dei Caraibi sono stati trasformati da punti oscuri su una mappa che attirare l'attenzione solo quando un uragano colpisce a paradisi vacanza, completo di pranzo e resort di classe mondiale. Troppo di una buona cosa può avere il suo lato negativo da sforzare le infrastrutture locali, ma il turismo serve anche da catalizzatore per molti miglioramenti.

Infrastruttura

Per accogliere meganavi da crociera, alcune isole stanno investendo in infrastrutture portuali espanse, creando posti di lavoro mentre cercano di attirare più visitatori. Miglioramenti in aeroporti e strade, spesso in ritardo, alla frustrazione degli operatori hotel e resort, perché arrivo con la nave è di solito il più economico, ed i passeggeri spendono soldi in tutta la comunità, non solo a un resort.

Secondo l'organizzazione turistica dei Caraibi (CTO), dollari dei turisti versato in ai Caraibi, da $ 14 miliardi nel 1995 a $ 20 miliardi nel 2000, e hanno continuato a crescere fino a 11 settembre, dopo un periodo di declino, i ricavi di nuovo aumentato e si prevede di essere in modo significativo entro il 2010.

Commercio

Al servizio dei passeggeri delle navi da crociera aumenta le entrate fiscali e crea posti di lavoro. negozi duty-free con prodotti di qualità provenienti da tutto il mondo a rendere le isole attraenti partner commerciali. Ristoranti che promuovono la cucina locale e menù di pianificazione in giro ciò che è a sostegno stagione agricoltori dell'isola.

In percentuale del prodotto interno lordo (PIL), del commercio del turismo è vitale per isole come Anguilla, pari al 75 per cento, le Isole Cayman (60 per cento) e Santa Lucia (55 per cento).

Lavori

Il CTO conservativamente stimato nel 2002 che più di 900.000 persone hanno lavorato direttamente o indirettamente nel settore del turismo, con 300.000 in alberghi da solo. Per citare un esempio, Sandals Resort agricoltori Programma della Giamaica è andato nel 1996 a partire da 10 agricoltori che forniscono due hotel a 80 agricoltori nel 2004 la fornitura di alberghi dell'isola a livello. Le vendite sono aumentate da 60.000 $ a $ 3,3 milioni in soli tre anni, mentre gli alberghi hanno ricevuto i prodotti di qualità superiore per meno di quanto costerebbe importare.

Hotel che acquistano locali --- produrre, decorazioni, arredamento --- impostati distinguersi nella mente degli ospiti. Fornire esperienze uniche incoraggia soggiorni più lunghi e, eventualmente, intere vacanze su un'isola.

Orgoglio

problema di crimine della Giamaica, una volta ha causato linee di crociera di abbandonare temporaneamente come un porto di scalo. Giamaica ha affrontato la questione e oggi vanta un invitante, sicuro complesso ristorante / boutique vicino al molo delle navi da crociera a Ocho Rios chiama Jimmy Buffett Margaritaville.

La mezza olandese, metà francese isola di St. Maarten era iniziato come un posto tranquillo con alcune attrazioni. Oggi, ha un aeroporto vivace, e Phillipsburg, la capitale olandese, rivaleggia mecca dello shopping della regione, St. Thomas nelle Isole Vergini Americane.

Promozione

Il Oistins Fish Fry, un evento di fine settimana per tutto l'anno in Barbados, offre opportunità e reddito per artigiani locali, agricoltori, pescatori e venditori che vendono i loro prodotti a migliaia di abitanti e turisti.

Carnevale di Trinidad è più grande di tutte le isole '. Questo evento da solo porta in oltre il 10 per cento del fatturato turistico annuale della isola, secondo Pro-PoorTourism.org.uk.

Altre isole capitalizzare patrimonio musicale per portare i turisti. St. Lucia ha un Jazz Festival, e Dominica ospita il mondo creolo Music Festival.


articoli Correlati