Melifago Facts for Kids

Melifago Facts for Kids


Sul lato piccolo ad un massimo di 8 pollici di lunghezza, la honeyeater elmetto è diventato l'emblema di uccelli - o un uccello ufficiale - di Victoria, una provincia del sud in Australia, nel 1971. E 'considerato una "specie endemica", il che significa che il Honeyeater elmetto si trova in nessun'altra parte del mondo, ma porzioni di Australia. Nel 1989, si è scoperto che solo 50 uccelli sono rimasti fuori 170 specie. Con gli sforzi di conservazione, 150 sono stati contati in libertà e prigionia; tuttavia, è ancora in pericolo critico.

Cosa sembra

I colori possono variare in uccello, come diverse specie accoppiati e geni combinati. Maschi e femmine non sembrano molto diversi e possono essere difficili da distinguere. parte superiore del corpo dell'uccello è un grigio-verde, con giallo-verdastro sulle piume della coda e l'ala. Le parti inferiori sono giallo-verde, intervallati con striature più scure di colore. La parte superiore della testa è giallo oro, come è il fronte, e sembra avere un "casco" - dando l'uccello nome. Glossy piume nere appaiono su entrambi i lati della testa e della gola è anche giallo.

Dove vive

L'uccello è piuttosto schizzinoso, che necessitano di una combinazione di piante per un riparo adeguato. Tè-alberi, gengive palude, manna e cespugli vicino acqua circondate da erba alta sono dove possono essere trovati in genere. Come persone drenare le paludi e rimuovere le piante intorno paludi per fare più spazio a case, edifici e strade, l'habitat degli uccelli scompare, dandogli un minor numero di posti a nido e trovare cibo.

Ciò che mangia

Con un becco ricurvo, l'uccello è in grado di immergere il becco in fiori e nettare bevanda, che hanno contribuito anche al suo nome. Tuttavia, si preferisce anche mangiare ragni e altri insetti, come vermi, frutti di bosco, la manna e melata - una sostanza appiccicosa emessa da alcuni insetti, come gli afidi.

Come per aiutare a mantenere dall'estinzione

Se si vive in o visitare Victoria, è possibile il tuo tempo per aiutare a proteggere gli habitat piantando arbusti, erbe e alberi che sono disperatamente necessari per l'uccello di cibo e riparo. Nel 2011, Amici della Melifago hanno lavorato con i volontari - tra cui le scuole - per piantare più di 13.000 di tali piante in Yellingbo Nature Conservation Reserve. Questo crea nuove aree di spazio vitale per l'uccello a nidificare in, in modo che più uccellini possono nascere nella speranza di salvare dall'estinzione. Se non si può fare da piantare, donare soldi per le organizzazioni che stanno lavorando per salvare il honeyeater e fare spazio nuovo habitat, come ad esempio il zoo Victoria o Amici della Melifago. Questo gruppo vende anche merce - come magliette - con il 100 per cento dei fondi che vanno a riparare nuove aree di habitat. Si può anche dire altri circa situazione degli uccelli e li incoraggiamo a donare o volontariamente il loro tempo.


articoli Correlati