Qual è la differenza tra un cordiale e un liquore?

Qual è la differenza tra un cordiale e un liquore?


Mentre alcune persone usano il termine "cordiale" per riferirsi a un liquore alla frutta, le parole "cordiale" e "liquoroso" essenzialmente significa la stessa cosa. Entrambi i termini si riferiscono alle bevande alcoliche che contengono almeno il 2,5 per cento dello zucchero e / o di destrosio in peso.

Liquore e cordiali Sapori

Liquori, non sono dolci solo, portano sapori pronunciati. Un alcol - come brandy o il gin - è mescolato con aromi naturali, spesso da frutti o piante. Gli esempi includono crema di menta, lampone cordiale e sambuca.

Serve idee

Liquori funzionano bene prima di un pasto come aperitivo, o dopo un pasto come digestivi. Per il vostro aperitivo, scegliete un liquore più sottilmente aromatizzato che non sopraffare il palato prima del pasto. Prova a mescolare creme de cassis con champagne o servire un cocktail con triple sec, un liquore al gusto di arancia. Per il vostro digestivo, optare per un liquore con un forte sapore, pronunciato che completa il vostro dessert. Il sapore di mandorla di coppie di liquore amaretto bene con una torta al cioccolato alle mandorle, e il sapore del caffè di Kahlua esalta il sapore espresso in un tiramisù.


articoli Correlati