La storia di Ralph Lauren

La storia di Ralph Lauren


A volte le aziende iniziare nel modo più insolito. La stilista Ralph Lauren è nato nel 1939 a New York. Ha studiato arte a scuola la notte ed è stato impiegato presso un produttore cravatta durante il giorno. Questa esperienza di produzione gli ha dato una grande idea. E se avesse fatto i legami più ampio? Nel 1968, ha preso un prestito per $ 50.000 e fondata Fashions Polo con il fratello. Era il suo modo di essere uno degli imprenditori più noti del secolo.

Defiance vince

Lauren andato a una varietà di negozi per portare la sua linea di ampi legami. Il negozio Bloomingdale reparto ha chiesto che Lauren prende il suo nome off-label del legame e rendere i legami più stretti. Lauren non ha dato alle richieste di Bloomingdale e ha rifiutato di vendere il prodotto in queste condizioni. Non passò molto tempo prima che Bloomindale ha visto il successo del marchio di Lauren era ed accettato di sue condizioni.

trovare il successo

Quando Lauren ha vinto il prestigioso premio Cody per l'abbigliamento maschile nel 1970, ha dimostrato le voci a destra: Egli era certamente una persona che stava per dare a tutti gli altri progettisti una corsa per i loro soldi. Ha iniziato la linea di una donna per andare di pari passo con quella per l'abbigliamento maschile. Con i suoi due dozzine di colori e di qualità, e design elegante, questa nuova etichetta Polo è diventato un successo in un tempo molto breve.

Colonia

Lauren ha iniziato a produrre un tipo di prodotto dopo l'altro. Ha introdotto una nuova colonia nel 1970 e gli articoli da letto e bagno nel 1983. Quest'ultimo ha continuato a crescere e alla fine diventano mobili per la casa realizzati, pure. Aveva anche ricevuto il prestigioso Consiglio di Fashion Designers of Lifetime Achievement Award americano due anni prima, nel 1981, a causa dei suoi maggiori contributi al mondo di innovazione della moda.

Passione

Nel corso degli anni, la società di Lauren ha fatto centinaia di milioni di dollari. Non è solo prodotto che gli ha guadagnato un nome speciale, ma l'imballaggio pure. Egli ha riconosciuto che nel settore della moda, il modo in cui qualcosa viene presentato è altrettanto importante, se non di più, che la merce stessa. Ha anche imparato che la quantità di passione che un progettista ha per la sua attività può fare la differenza tra la mediocrità e il vero successo.

Memorabile

Oggi, quando la gente vede il giocatore di polo sul seno sinistro di una camicia di maglia con le maniche corte, sanno automaticamente che si tratta di abbigliamento dalla società Lauren. Il suo logo, il marchio Lauren, è diventato uno dei simboli più riconosciuti in tutto il mondo. Molte volte nel corso degli anni, altri progettisti possono aver rinunciato a causa delle difficoltà che affrontano i progettisti. La moda è un business molto duro, volubile e competitivo. Che, tuttavia, non era il modo di Ralph Lauren di fare le cose. Non appena ha prodotto il suo ampio cravatta e non si mosse un dito per Bloomingdale, ha impostato i suoi obiettivi come la sua persona. Ha continuato in quella direzione da allora. E 'diventato un modello per tutti gli altri designer a seguire.


articoli Correlati